Elemento imprescindibile della filosofia aziendale di Aerosal Divisione Medica® è la preservazione ed il pieno rispetto della persona, della salute e dell’ambiente.

Per questo motivo, particolare attenzione è stata prestata non solo ai preparati salini medicali, da utilizzarsi nei trattamenti, ma anche alle materie prime ed ai singoli componenti con i quali è stato realizzato il dispositivo medico Aerosalbubble®.

Aerosal Divisione Medica® si può vantare di proporre ai propri clienti, prodotti estremamente sani e sicuri, tanto nell’utilizzo, quanto nello smaltimento finale del prodotto, una volta terminato il suo ciclo di vita.

Tutto il pvc utilizzato nella “bolla” è certificato “BPA FREE”, prive cioè di Bisfenolo-A, additivo facente parte della famiglia dei tanto dannosi e temuti ftalati.

Senza ftalati

Il Dr. Frederick vom Saal, biologo e ricercatore di lunga esperienza, nonchè professore di Scienze Biologiche alla “University of Missuri” ha recentemente affermato: “Sono oggi disponibili circa 1.000 studi sul BPA e la stragrande maggioranza di questi hanno dimostrato che provoca, oppure è legato, a numerosi problemi di salute, dalle alterazioni nella fertilità, all’aumento del rischio di tumori, fino ai problemi cardiovascolari e alle alterazioni del cervello”.

Gli ftalati sono additivi chimici di sintesi che vengono utilizzati come agenti plastificanti per rendere più flessibile e malleabile il PVC e le materie plastiche in genere. Sostanze che possono provocare gravi effetti tossici a livello riproduttivo, malformazioni congenite ed aborti.

Sono soggetti ad una rigida restrinzione europea ed il loro utilizzo è vietato o fortemente ristretto negli oggetti destinati al contatto con gli alimenti, in campo medico ed in tutti gli articoli per l’infanzia, quali giocattoli, gonfiabili da spiaggia e strutture gonfiabili per l’intrattenimento.

Tuttavia alti tassi di ftalati sono continuamente riscontrati in numerosi articoli d’importazione, nonché in moltissimi altri prodotti che coinvolgono necessariamente adulti e bambini e “sfuggono” alle restrinzioni normative.

In Italia il problema è da anni oggetto di discussione e diverse strutture sanitarie stanno passando all’utilizzo di prodotti senza ftalati, in particolar modo nelle unità di terapia intensiva neonatale.

Le normative europee infatti, non consentono un impiego degli ftalati in concentrazioni superiori allo 0,1% nei giocattoli ed in tutti gli articoli destinati all’infanzia.
Aerosal Divisione Medica® ha deciso di eccellere oltremodo nell’utilizzo di materiali sani e sicuri, ponendosi limiti addirittura più restrittivi e severi di quelli normalmente richiesti: la bolla Aerosalbubble® è totalmente priva di ftalati.

Il PVC utilizzato è realizzato con una speciale formulazione “Ftalati Free” certificata e Made in Italy.

Aerosal Divisione Medica® è pertanto una garanzia di sicurezza dal punto di vista tossicologico in tutti i suoi prodotti. Questo fa di Aerosalbubble® un dispositivo sicuro, utilizzabile in tutta tranquillità da persone di ogni sesso ed età, sia in ambito domestico che ambulatoriale.